Regione Calabria

http://www.regione.calabria.it

Abstract
Volendo fare il punto della politica della Regione Calabria in materia di ‘sistemi museali’ lo spartiacque legislativo su questo specifico tema è la legge del 1995 che regolamenta con precisione questo tema. Tale norma veniva importata, parola per parola, dalla legge umbra del 1990 che definiva con precisione organizzazione e funzionamento del costituendo «sistema museale regionale».
La situazione della Regione Calabria è però notevolmente diversa: a ridosso dei decreti delegati non sono emanate precise disposizioni legislative relative all’amministrazione delle funzioni trasferite in materia di «musei e biblioteche di enti locali o di interesse locale».
La creazione e organizzazione dei Centri per i Servizi (1979); la promozione delle attività culturali e il funzionamento delle biblioteche, a cui va aggiunta la creazione dell’Istituto per le antichità calabresi e bizantine e i finanziamenti promessi dalla Cassa per il Mezzogiorno, sono le principale iniziative legislative promosse dalla Regione Calabria prima della legge del 1995.

Contenuti del database
In questo progetto la Regione Calabria è stata studiata nel tentativo di ricostruirne la politica in materia di sistemi museali attraverso lo studio della produzione legislativa.

Non è stata effettuata una ricognizione in loco delle iniziative sistemiche messe in atto.

Per questa Regione è possibile consultare in questo sito:

- un dossier normativo, nella sezione Dossier;

- una raccolta delle norme relative al tema della politica per i musei e i sistemi museali, nella sezione Atti Ufficiali della Regione Calabria .