Regione Abruzzo

http://www.regione.abruzzo.it

Abstract
La regione Abruzzo ha seguito da vicino l’operato delle regioni confinanti sia nella formulazione degli atti legislativi sia nell’adozione degli strumenti utili alla loro applicazione: Umbria e Marche.
Nel 1999 compaiono nella sua produzione legislativa sia il «sistema museale regionale», presente nella norma umbra del 1990 e in quella calabrese del 1995, sia il concetto di «museo diffuso» che aveva conseguito un riconoscimento legislativo nella vicina regione Marche nel 1998.
Prima però di questo intervento normativo del 1999, già la Regione Abruzzo aveva avviato l’organizzazione del settore culturale tramite alcuni interventi legislativi. Nel 1972, nell’immediato dell’approvazione del primo dei due decreti delegati degli anni Settanta, veniva emanata una norma che trasferiva le competenze delegate a due organismi regionali. Nel 1979, fu approvata una seconda e più organica norma, che definiva con precisione molti aspetti del settore cultura.

Contenuti del database
In questo progetto la Regione Abruzzo è stata studiata nel tentativo di ricostruirne la politica in materia di sistemi museali attraverso lo studio della produzione legislativa.

Non è stata effettuata una ricognizione in loco delle iniziative sistemiche messe in atto.

Per questa Regione è possibile consultare in questo sito:

- un dossier normativo, nella sezione Dossier ;

- una raccolta delle norme relative al tema della politica per i musei e i sistemi museali, nella sezione Atti Ufficiali della Regione Abruzzo.