LEGGE REGIONALE n. 34 del 26 maggio 1975, Rifinanziamento della legge regionale 9 novembre 1974, n. 58 - programma di valorizzazione dei beni culturali della regione Campania

legge regionale, Bollettino Ufficiale Regione Campania del 06-06-1975 [http://camera.mac.ancitel.it/lrec ]

ARTICOLO 1

Per le finalità previste dalla legge regionale 9 novembre 1974, n. 58, è autorizzata, per l’ anno finanziario 1975, la spesa della somma di L. 500.000.000.

ARTICOLO 2
All’ onere di L. 500.000.000 per l’ esercizio 1975 si farà fronte mediante riduzione di pari ammontare dello stanziamento di cui al Cap. 3353 dello stato di previsione della spesa per l’ anno finanziario 1975 - << Fondo occorrente per far fronte a spese in conto capitale derivanti da provvedimenti legislativi regionali in corso >> - e mediante l’ iscrizione della somma di Lire 500.000.000 nel Cap. 2911 - di nuova istituzione - Titolo II - Sezione IX, dello stato di previsione medesimo << Interventi per la valorizzazione dei beni culturali della Regione Campania (rifinanziamento della Legge Regionale 9 novembre 1974, n. 58 << Programma di valorizzazione dei beni culturali della Regione Campania >>).

ARTICOLO 3

Le somme non impiegate nell’ anno di riferimento possono essere utilizzate negli esercizi successivi, ai sensi dell’ art. 36 del RD 18 novembre 1923, 2440 e successive modificazioni. La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E’ fatto obbligo, a chiunque spetti, di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Campania.
Napoli, 26 maggio 1975